NEWS

NEWS

22.12.2014

ISO 14001 e OHSAS 18001 per Argor-Heraeus

Argor-Heraeus SA è lieta di annunciare l'ottenimento di due importanti certificazioni: ISO 14001, inerente la gestione dei processi per la tutela dell'ambiente e OHSAS 18001, riguardante i sistemi di gestione della sicurezza e la salute sul lavoro. Le due certificazioni rappresentano un'importante attestazione del pluriennale impegno dell'azienda per la protezione dei propri collaboratori e dell'ambiente.

12.11.2014

Argor-Heraeus ottiene la certificazione RJC Chain-of-Custody

Il Responsible Jewellery Council (RJC) ha annunciato che la Argor-Heraeus SA ha ottenuto la nuova certificazione RJC Chain-of-Custody (CoC), in materia di oro, platino e palladio. Il prestigioso riconoscimento, rilasciato dalla RJC,  certifica le pratiche aziendali inerenti la provenienza dei metalli preziosi da zone senza conflitti e da fonti eticamente responsabili.
 
Ulteriori informazioni sono disponibili sul comunicato stampa ufficiale della RJC (In inglese).

03.10.2014

Fairmined standard per l’oro riconosciuto nell’ambito dell’RJC CoC

Il Responsible Jewellery Council (RJC) e l’Alliance for Responsible Mining (ARM) hanno annunciato che il Fairmined Standard v2.0, lo standard di riferimento per le miniere di piccole dimensioni, è ora ufficialmente riconosciuto come Standard per il responsible Mining nel contesto della RJC Chain of Custody (CoC). Tale novità consentirà agli operatori certificati RJC CoC di lavorare con produttori di piccole dimensioni certificati con un’accresciuta garanzia sulla sostenibilità delle pratiche estrattive. Si tratta di un ulteriore passo verso l’armonizzazione degli standard nel settore della lavorazione dei metalli preziosi.

Per maggiori informazioni: Comunicato stampa RJC-ARM (ENG)

23.09.2014

Incidente alla Argor-Heraeus

Nella mattinata di martedì 23 settembre 2014, si è verificato un incidente presso uno degli impianti di Mendrisio della Argor-Heraeus, realtà industriale ticinese specializzata nella lavorazione e nel commercio dei metalli preziosi.

Nel reparto di trattamento e neutralizzazione delle soluzioni, durante un normale processo produttivo, per cause ancora da chiarire, è scoppiata una piccola colonna di vetro per lo scambio ionico. I cocci provocati dalla deflagrazione hanno colpito i due operai presenti nel reparto che hanno riportato ferite. Soccorsi tempestivamente dai sanitari aziendali sono stati in seguito presi in carico dai soccorritori della SAM con due ambulanze prontamente intervenute. Attualmente i due collaboratori sono ospedalizzati.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti gli agenti della Polizia Cantonale e Comunale, la Scientifica e i pompieri di Mendrisio per gli accertamenti del caso.

Lo scoppio non ha provocato pericolo per l’ambiente circostante in quanto non è stata registrata alcuna fuoriuscita di sostanze liquide o gassose.

04.08.2014

Pubblicato il rapporto di sostenibilità 2013 del Gruppo Argor-Heraeus

È online il nuovo rapporto di sostenibilità del Gruppo Argor-Heraeus, sintesi del quotidiano impegno per essere un’azienda responsabile dal punto di vista economico, ambientale e sociale.
Completamente rinnovato nella grafica e nella struttura, il report contiene anche un approfondimento di quell’insieme di enti e regole che governano l’industria dei metalli preziosi.

03.07.2014

RJC annuncia la ricertificazione di Argor-Heraeus

L'associazione certificatrice Responsible Jewellery Council (RJC) ha annunciato la ricertificazione di Argor-Heraeus per aver pienamente soddisfatto gli standard etici, dei diritti umani, sociali ed ambientali stabiliti dalla RJC.

08.04.2014

Un pomeriggio in Argor-Heraeus per gli studenti dell’USI

Nel pomeriggio di martedì 8 aprile, cinque studentesse del secondo anno di Bachelor dell’Università della Svizzera Italiana (USI) hanno avuto modo di sedersi al tavolo con il co-Direttore dell’azienda, Christoph Wild, e la CFO, Benedetta Masciari, per approfondire il tema della comunicazione e del coordinamento in azienda. Le ragazze sono state anche accompagnate per una visita agli uffici della Direzione per poi svolgere una sessione di “shadowing”, ovvero un’osservazione della routine e delle attività quotidiane dei vari uffici. Questa prima collaborazione con l’USI ha permesso alle studentesse di entrare in una realtà industriale del territorio e toccare con mano gli aspetti legati alla comunicazione oggetto dei loro studi.

10.01.2014

Argor-Heraeus & Heraeus nominati "produttori di lingotti dell'anno 2013"

Per il successo riscontrato dall'innovativa MultiCard rilasciata sul mercato nell'arco dell'anno 2013, Golbarren-Wiki nomina Argor-Heraeus & Heraeus produttori di lingotti dell'anno e aggiunge: "L'innovativa MultiCard è un grande arricchimento, prodotto d'investimento che ha fatto breccia nel mercato raggiungendone velocemente una grande quota."  

Nella MultiCard trovano alloggio 5 rispettivamente 10 lingotti d'oro fino 999.9 da 1g (10mm x 10mm x 0.7mm) coniati singolarmente e imballati insieme al certificato firmato da un saggiatore federale.

La MultiCard Argor-Heraeus è disponibile anche nelle versioni Platino, con il certificato in colore verde e Palladio, con certificato blu. 

Link:

http://www.goldbarren-wiki.de/hersteller2013.html

http://www.goldbarren-wiki.de/argor-heraeus-palladiumbarren.html

http://www.goldbarren-wiki.de/argor-heraeus-platinbarren.html

http://www.goldbarren-wiki.de/argor-heraeus-silberbarren.html

http://www.goldbarren-wiki.de/argor-heraeus-goldbarren.html